Luca Alinari

Luca Alinari

Ho incontrato Luca nella sua casa alla periferia di Firenze, una bellissima villa che rappresenta anche un suo percorso di vita artistica. Quando gli ho parlato del mio progetto, ha accettato con entusiasmo e piacere, creando opere esclusive per le t-shirt e dando un titolo molto significativo a ognuna di esse. Per me sono tra le t-shirt più belle della collezione Itart.


Luca Alinari nasce a Firenze nel 1943, durante la Seconda Guerra Mondiale.
Giovanissimo, scopre la passione per la pittura e, come tutti i bambini, disegna e dipinge.
La pittura diventa un modo di esprimere sé stesso quasi fino a sostituire la parola. Tuttavia non compie studi in quella direzione, ma di letteratura e filosofia e sarà redattore di riviste e recensore di testi di narrativa.
Nel 1969 realizza la prima mostra. E’ dell’anno successivo un’esposizione dove l’autore presenta, seduto fra due tele bianche, un uomo. Titolo : “Un amico e acqua”:
Le sue sperimentazioni anticiperanno gli spunti e le idee di tanta pittura italiana sviluppatasi a cavallo tra gli anni Settanta ed Ottanta, come il movimento “Nuovi-Nuovi” e la “Transavanguardia”.
Alinari è un pittore che lavora a cicli di ricerca: il periodo delle fotografie ritoccate, quello dei grandi interni domestici, quello delle stelline, le fasi dei colori-paesaggio, dei giocattoli, delle sculture in plexiglass e di quelle in vetro.
Luca Alinari rimane un autore segreto, centrale per le sue ricerche e defilato per la sua collocazione; spesso frainteso e non profondamente conosciuto.
In un suo piccolo testo una volta l’autore ha scritto : “La pittura ha bisogno, soprattutto, di due cose : la prima è scoprire le proprie radici, la seconda è dimenticarle”.
Per la sua opera sulla pace nel 2006 è stato ricevuto da Papa Benedetto XVI. Ha esposto ovunque in Italia, da ricordare la Biennale di Venezia con padiglione personale nel 1982, varie partecipazioni alla Quadriennale di Roma, mostre alle gallerie La Blu di Milano, Spagnoli di Firenze e Medusa di Roma. E’ stato presente con mostre personali anche a Parigi, Madrid, Miami, Chicago e Lisbona. Attualmente è in corso l’organizzazione di un ciclo di esposizioni nella Repubblica Popolare Cinese, grazie ad una magica e profonda sintonia fra la nuova cultura della Cina e la sua recente, inquietante esperienza pittorica.

  • SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTI GLI ORDINI IN ITALIA
  • SERVEI AIUTO? +(39) 0574.442421
  • SODDISFATTI O RIMBORSATI
  • RESI ENTRO 14 GIORNII
X